Chi sono2018-12-08T10:28:59+00:00

Chi sono

Sara Spallarossa

Classe 1982, nata sotto il segno del Leone e fin da piccola con la “mania del disegno”. Poco importava dove fossi, se al ristorante, sul treno, a scuola durante le ore di storia, in vacanza al mare… L’importante era aver con me una matita, una gomma e un foglio o qualsiasi altra superficie adatta. Negli anni la ragione ha preso il sopravvento e mi ha condotta a studi liceali linguistici prima, ed economici dopo. Fino al giorno in cui quell’istinto, così forte ed incomprensibile, mi ha portato a “disegnare con la luce”. Ed è stato subito Amore: la Fotografia.

Nel corso della formazione, seguita dal mio mentore e padre fotografico, il corpo ed i suoi movimenti mi hanno fin da subito affascinato, dando vita ogni volta a mappe geografiche inesplorate e tutte differenti. Successivamente camminando sempre più sulle mie gambe, grazie alla fotografia ed alla mia innata curiosità antropologica di osservare e conoscere il mondo da tanti punti di vista, ho potuto sperimentare e stringere importanti collaborazioni nel campo delle arti performative.

Il teatro con le sue luci e i suoi velluti, pian piano è diventato casa. Ogni singolo artista un nuovo mondo da scoprire, sia dal lato umano – per me fondamentale – sia dal punto di vista professionale. I set video nella cura del backstage fotografico, la mia oasi felice. I festival ed ogni evento performativo urbano una nuova linfa vitale.

Con una propensione per il contesto danza e teatro danza, nel quale ogni volta mi immergo quasi a voler danzare con gli artisti, ho mantenuto alto l’interesse per ogni genere scenico, dai concerti di ogni genere al puro teatro, passando per le installazioni performative. Sempre pronta a sperimentare con nuove avventure e scoprire nuovi mondi artistici, immergendomi sempre più spesso anche nel lato creativo, perché convinta che l’incontro tra più arti e menti possa portare grande ricchezza.

Sara Spallarossa Photography ©